Larga la strada stretta è la via, dite la vostra che io dico la mia

Articoli con tag ‘Mail’

ns. fattura/e in oggetto. Truffa in azienda

E’ bene comunicare ai dipendenti che lavorano in azienda di questa truffa con estorsione che si sta perpetrando ai danni di persone e aziende. Alla casella mail aziendale arriva una mail con allegato un file con estensione .doc (come i file di Word) e nome “ft.” e un numero (come se fosse una fattura). La mail assomiglia a quella di un’azienda fornitrice di un servizio che invia normale fattura. Il file invece è un virus. Con molta probabilità aprendo l’allegato un virus bloccherà i dati sul PC e si verrà costretti a pagare un riscatto per avere il codice per sbloccare i propri dati.

Ecco un esempio di mail arrivata in azienda: (altro…)

Truffa sui domini. Acquisto dominio cinese. Mr. Daniel Liu. Mail 3

Continua il tentativo di truffa descritto nei nostri precedenti articoli (l’inizio leggilo qui).

Ecco la terza mail (grazie a Gianpaolo, direttore del sito internet contro cui è stata tentata la truffa e che ci ha inviato la segnalazione):

(altro…)

Truffa sui domini. Acquisto dominio cinese. Mr. Daniel Liu. Mail 2

Riportiamo il seguito della truffa descritta nel nostro precedente articolo (leggilo qui).

Ecco la seconda mail (grazie a Gianpaolo, direttore del sito internet contro cui è stata tentata la truffa e che ci ha inviato la segnalazione):

(altro…)

Truffa sui domini. Acquisto dominio cinese. Mr. Daniel Liu

 

Arriva alle aziende un nuovo tentativo di truffa via e-mail. La mail truffa, diretta ai titolari dei domini aziendali, arriva da un personaggio che scrive in inglese. La comunicazione ha l’apparente scopo di avvisare che un’azienda, sua cliente, sta per acquistare le estensioni cinesi del dominio in questione.

Se il mal capitato abbocca, il truffatore cercherà di vendere questi domini (che altrimenti non sarebbero di alcun interessare per l’azienda che possiede il dominio originale) a caro prezzo.

Per intenderci è come se avvisassero la società suppostafilosofia.it che una grossa azienda cinese sta per acquistare suppostafilosofia.cn e altri domini simili e invitassero il proprietario di suppostafilosofia.it ad acquistare lui quelle estensioni direttamente da loro.

Ecco la mail (grazie a Gianpaolo, direttore del sito internet contro cui è stata tentata la truffa e che ci ha inviato la segnalazione):

(altro…)

Truffa AMAZON. Buono Amazon in regalo fishing

E’ il turno di AMAZON. Visto l’enorme successo avuto dal portale di e-commerce, ecco puntuale l’e-mail che tenta di truffare i suoi clienti.

Noi, grazie alla segnalazione di una lettrice (grazie Ilaria) possiamo riportarvi la mail fishing (o phishing) che tramite il logo AMAZON prova a trarre in inganno sulla pagina predisposta a rubare dati sensibili e i soldi.

Come per la truffa IKEA (leggi qui), nella mail viene finto un concorso di cui l’inconsapevole vittima era ovviamente ignara e vincitrice. Il ritiro del premio attraverso un link è la truffa.

Ecco la mail:

(altro…)

Truffa IKEA. Buono elettronico in regalo fishing

E’ il turno di IKEA e dei suoi clienti che rischiano di essere truffati attraverso una mail che non è proprio definibile fishing (o phishing) perchè non emula una mail originale, ma ad ogni modo usa il logo IKEA per trarre in inganno.

Nella mail viene finto un concorso di cui l’inconsapevole vittima era ovviamente ignara e vincitrice. Il ritiro del premio attraverso un link è la truffa.

Ecco la mail (grazie ad Eloisa, la lettrice che ci ha inviato la segnalazione):

(altro…)

Poste Italiane. Attivazione Postepay. Truffa

Una nuova truffa per i possessori di Postepay. I clienti di Poste Italiane rischiano di essere truffati ricevendo una mail in cui si chiede di attivare il nuovo servizio di sicurezza inserendo i propri dati personali. Ancora fishing (o phishing) per Postepay.

Ecco la mail:

(altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: