Larga la strada stretta è la via, dite la vostra che io dico la mia

Una nuova truffa online arriva negli uffici amministrativi delle aziende. La minaccia è quella inviata da questo tale Ian Ebbs che, contattando l’azienda o il fornitore del sito internet dell’azienda (a seconda dei contatti che recupera online), dichiara che il sito è stato preso di mira da un hacker e presenta del materiale appartenente al suo sito internet.

Riportiamo sotto la mail:

Da: Ian Ebbs [mailto:ian@yourport.net]

Oggetto: [Nome del dominio dell’azienda contattata]

Per favore, un altro sito web, lo stesso problema. Hacked sito: [Dominio dell’azienda contattata]

 

Salve che il tuo sito web sia hackato, mi causa problemi con Google, per favore leggete, spiego:

 

Richiesta di disattivazione DMCA e hacking di sito web: [Dominio dell’azienda contattata]

Mi chiamo Ian Ebbs e sono un direttore di YourPort.net Limited

Un sito web che ospita la tua azienda (secondo le informazioni WHOIS) Violando almeno un copyright di proprietà della mia azienda.

Il nostro sito web è stato copiato sui tuoi server senza autorizzazione. Il Sito web originale, articoli e contenuti, a cui possiediamo l’esclusiva I diritti d’autore, si trovano a:

https://www.footballboots.co.uk

Credo che [Dominio dell’azienda contattata] sia stato hackato, quindi capisco che questo sarà Una sorpresa per il tuo cliente e difficile da individuare sul sito stesso in un browser. Si prega di eliminare immediatamente il nostro contenuto.

Potete vedere il

Contenuto qui:

https://www.google.com/search?q=site%3[Nome del dominio dell’azienda contattata]+football+boots

Gli hacker sono abbastanza intelligenti per nascondere il contenuto da un occhio normale, quindi Non viene mostrato sulla pagina web, ma lo mostrano a Google per loro Vantaggio personale. Ecco perché ho fornito la ricerca sopra per mostrarti Il nostro contenuto contenuto negli snippet di Google e lo screenshot allegato.

Chiedo che prendono il loro sito offline fino a un tempo che loro Può rimuovere il codice dannoso e il nostro contenuto dal loro sito web.

Sto fornendo questo avviso in buona fede e con la ragionevole convinzione Che i diritti che la mia società possiede sono violati. Sotto la pena di Pergamena cerco che le informazioni contenute nella notifica sono Sia vere e precise, e ho l’autorità di agire per conto della Proprietario dei diritti d’autore coinvolti.

Se desiderate discutere questo con me, contattatemi direttamente.

Grazie.

Ian Ebbs

49 Homesteads Road

Basingstoke

Hampshire

RG22 5LQ

Regno Unito

+441183282909

Certo, “Gli hacker sono abbastanza intelligenti” (scrive), ma non si espone sull’onestà intellettuale di chi usa l’ignoranza nel settore informatico di chi per mestiere fa altro per estorcere del denaro. Che poi non è una vera e propria truffa informatica…è più alla Vanna Marchi: ti spaventano e ti fanno credere di dover risolvere un problema legale, pagando una consulenza per far svanire la minaccia! Come di consueto ho sostituito tutti i link fraudolenti con quelli del gruppo chiuso su Linkedin contro le truffe online che sostengo e cambiato il nome dell’azienda che ha ricevuto il tentativo di truffa con “[Dominio dell’azienda contattata]”

Partecipa al gruppo chiuso su Linkedin contro le truffe online: www.linkedin.com/groups/8494075

Ah…questo il sito da cui sarebbero stati sottratti i contenuti. C’è solo la finta homepage.

yourPort.net truffa di Ian Ebbs

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: