Larga la strada stretta è la via, dite la vostra che io dico la mia

Grazie ad una nostra lettorice (grazie Miriam) vi riportiamo il nuovo tentativo di truffa sul sito www.subito.it, dove il truffatore chiede di inviare l’oggetto in vendita. Allega una falsa carta d’identità (che riportiamo) per dare credito alla menzogna. Se la vittima avesse dato seguito il truffatore avrebbe finto l’invio del bonifico per l’acquisto!

Ecco le mail ricevuta dalla nostra lettrice e il falso documento d’indentità di LOREDANA PATERLINI :

loredana-paterlini-truffa-subito

documento falso: loredana-paterlini-truffa-subito-it

Da: “LOREDANA PATERLINI” <paterlini225@gmail.com>

Salve

vi ringrazio della vostra disponibilitàMi chiamo LOREDANA PATERLINI Risiedo a BRESCIA ma attualmente in spostamento per il lavoro.

Mio padre ad una società di trasporto qui in Africa più precisamente in Costa d’Avorio quindi sono incaricata del buono funzionamento della società.

Ho visto l’annuncio pubblicato sul sito subito.it da voi ed vi informo che sono interessata.

Per la modalità di pagamento è preferibile che vi faccia un bonifico bancario più affidabile e concreto se siete d’accordo mandarmi:

(-IBAN  -NOME ED COGNOME DEL BENEFICIARIO  -INDIRIZZO -RECAPITO TELEFONICO   -PREZZO FINALE – CARTA D’IDENTITA )

Puoi  Domani andrò alla mia banca per effettuare il Bonifico.

Concernente il ritiro manderò una società di trasporto al vostro domicilio con le spese al mio carico questa società si chiama United Parcel Service ( UPS ) dopo bonifico

effettuato anche dopo l’avvenuto del soldi sul tuo conto corrente  ci mettiamo in accordo per una data per il ritiro della merce

Ecco la mia cartà d’identità per molto di Garanzia .

Grazie aspetto notizie

Brescia è decisamente più amichevole rispetto alla Costa d’Avorio… (come al solito ho sostituito il link con quello ad una pagina dei blog che sosteniamo)

Annunci

Commenti su: "LOREDANA PATERLINI – Truffa su Subito.it" (128)

  1. Vante ha detto:

    Mi ha contattato per un mio annuncio messo su subito!! Stesso testo e stessa carta di identità,cerchiamo di fermarla

    Mi piace

  2. Massimiliano Tognini ha detto:

    Ho ricevuto la stessa mail da quella persona “LOREDANA PATERLINI”. Meno male che vi sia venuto un strano dubbio e ho trovato tante esperienze di persone truffate e così mi sono salvato.

    Mi piace

  3. Valentina Brigante ha detto:

    Ciao a tutti..é successo anche a me..io ho messo solo le 12 cifre della mia postaPay..spero di nn rischiare nulla..ma si può denunciare questa persona?

    Mi piace

  4. Fabio Schiavon ha detto:

    Stessa email appena messo l’inserzione subito contattato ho avuto un sentore e ho inviato solo il numero del cel per ulteriore contatto e mi hanno risposto inviandomi il suo 0022502443128
    A questo punto ho fatto i controlli sulle truffe e sorpresa ci stavo cadendo
    Grazie

    Mi piace

    • Ciao Fabio. Siamo lieti che la truffa non sia riuscita! Grazie per la segnalazione col numero. Se puoi condividi questo articolo sui social per aiutarci a diffondere queste informazioni. A presto

      Mi piace

  5. E’ arrivata anche a me mail di interessamento
    .
    Attenzione attuale truffa in corso.. Non ho inviato dati grazie a voi!!!
    loredanapaterliniejo@gmail.com

    Mi piace

  6. Rossnoi Fiorenzo ha detto:

    Attenzione ha contattato anche me,loredanapaterlinidabire@gmail.com,per fortuna ho fatto un ricerca in google e ho trovato le vostre informazioni.

    Mi piace

  7. Roberto ha detto:

    Arrivata anche a me, oggi usa questa mail lorypaterlinicha@gmail.com

    Mi piace

    • Ciao Roberto, grazie per l’ottima segnalazione. Se puoi aiutaci condividendo sui social. A presto!

      Mi piace

      • Morris ha detto:

        Ciao io mi chiamo Morris anche a me oggi appena postato il mio annuncio sono stato contattato da un emal che mi diceva che era interessato e se potevo rimandare le foto suil suo email personale, io ingenuamente le ho mandate soltanto foto dell’oggetto. Dopo mi sono informato su internet e mi è venuta fuori Loredana Paterlini con documento logicamente falzo!!! Penso di non essere truffato!!! Voi che ne dite?

        Mi piace

  8. Fulvio ha detto:

    Ci prova ancora, questa la sua mail: mamangtma@gmail.com

    Mi piace

  9. morris ha detto:

    Anche io, pero ho mandato via

    Mi piace

  10. lorypaterlinimi@gmail.com – questa è un’altra mail truffa sempre a nome Loredana Paterlini

    Mi piace

  11. Silvio ha detto:

    Qui c’è ne un’altra. Fate attenzione!! gonsales88patricia@ g m a i l . c o m

    Mi piace

  12. claudio ha detto:

    mi arrivato pure a me…ma possibile che nessuno la fermi…sono un militare vedrò di agire io…grazie per le vostre ulteriori informazioni

    Mi piace

    • Ciao Claudio. Grazie a te per il sostegno. Se puoi condividi sui social per aiutarci a diffondere. A presto!

      Mi piace

    • Danilo ha detto:

      Ciao Claudio io purtroppo come un coglione ci sono cascato proprio oggi.è la prima volta che vendevo su subito sono stato ingenuo e mi ha fregato…sono andato dai carabinieri ma diciamo che denunciarli è inutile visto che tutti i documenti sono falsi…se sai qualcosa fammi sapere sta gente deve esse fermata …

      Mi piace

      • Ciao Danilo. Grazie per la tua testimonianza. Ci spiace non essere arrivati in tempo, se puoi condividi questo articolo sui social per aiutarci a diffondere! A presto

        Mi piace

  13. Irene ha detto:

    Appena ricevuto una sua mail con la solita trafila, naturalmente le ho risposto a dovere.
    Mi chiedo se sanno chi è questa perché non la fermano!!??
    Forse non di può?
    Spiegatemelo grazie👍

    Mi piace

    • Ciao Irene. Cambiano indirizzi e per effettuare la denuncia alle autorità è necessario sia avvenuta la truffa. Se puoi condividi sui social per aiutarci a diffondere. Grazie e a presto!

      Mi piace

  14. Francesca ha detto:

    mi ha scritto oggi anche a me, nuova email: loredanapaterlinivictoire@gmail.com!

    Mi piace

  15. gioconda ha detto:

    stesso testo e stessa carta di identita’…ovviamente scoperta come truffa ha tentato il tutto per tutto addirittura farmi chiamare da una ipotetica banca segnalandomi alla polizia interpol il massimo!!!!!!!!!

    Mi piace

  16. gioconda ha detto:

    buongiorno a tutti oggi c’e’ ne è un ‘altro stessa modalida e stesso paese, costa d’avorio la mail ricevuta è la stessa con passaporto questa volta..Li ringrazio per il vostro messaggio,

    Innanzitutto, vorrei mi scuso per il ritardo,la merce mi conviene perfettamente , confermo l’acquisto. Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale vi invio il mio trasportatore la societa ( http://www.ups.com ) della società marittimo per il ritiro della merce a vostro domicilio. Le spese di trasporto sono a mio carico. dunque se siete d’accordo per la procedura , aspetto di ricevere le informazioni seguenti per concludere con il pagamento:

    Nome /Cognome del beneficiaro :
    Codice Iban o postepay :
    Confermate ancora il prezzo:
    Numero del telephono:
    Indrizzo per il recupero:
    Il vostro documento per la garanzia dell’operazione
    Ps: per la merce , vi invio la mia passaporto per la garanzia dell’operazione.

    Tuttavia, tengo a significare vista la mia situazione geografica delicata che non permette di rendermi sui luoghi per l’analisi fisica la merce poiché, risiedo attualmente in Costa d’Avorio dove io lavoro per il momento e che non permette di effettuare lunghi viaggi per ragioni professionale.
    Una volta quest’informazioni ricevuti devo dare l’ordine alla mia banca di effettuare il trasferimento sul vostro conto .
    In attesa di una risposta
    Grazie per la vostra buona comprensione.

    la sua mail( pere.bruno.joel@gmail.com)

    Mi piace

  17. gioconda ha detto:

    grazie a te mi spiace solo che non riesco a inserire la foto del passaporto

    Mi piace

  18. gioconda ha detto:

    ok

    Mi piace

  19. gioconda ha detto:

    inviata.

    Mi piace

  20. Vi consiglio ti rimuovere l’immagine della carta di identità. La sig.ra Paterlini esiste veramente e probabilmente il truffatore le ha sottratto almeno una copia del documento. I dati indicati nell’immagine e la foto sono reali. Non facciamole un danno maggiore diffondendoli a go-go. Credo sia anche lesione della privacy.

    Mi piace

    • Buongiorno Luca, grazie per l’indicazione. Purtroppo la diffusione dei documenti rubati avviene già in maniera massiccia (maggiore di quella che è nelle nostre possibilità di offrire per contrastarla) attraverso i truffatori. Renderle note a chi prova ad informarsi aiuta a bloccare il perpetrarsi delle truffe che usano proprio quei dati. Ad ogni modo, alcuni dati riportati sono stati comunque falsati, in modo da tracciare il loro riutilizzo.
      Il nostro blog collabora da anni con un’azienda di Torino che combatte a livello informatico tali crimini.
      Grazie ancora per il tuo contributo Luca e, se puoi, aiutaci a diffondere condividendo sui social. A presto!

      Mi piace

      • Complimenti per il vostro lavoro. Però non ritengo giusto il ragionamento sulla diffusione della copia del documento. Anche se falsata in alcuni dati, riporta parti corrette e potrebbe essere riutilizzata da malintenzionati (non sta in piedi il ragionamento che, essendocene già n copie, una copia in più non crea danno).
        Mettetevi nei panni della Sig.ra Paterlini e chiedetevi se sareste d’accordo o andreste dall’autorità giudiziaria. Basta rendere illeggibile le scritte e il viso. Non serve diffondere dati. Serve educare gli utenti a capire dove si nascondono le truffe (in questo caso è sufficiente valutare l’italiano della signora per essere più che diffidenti).

        Liked by 1 persona

        • Purtroppo non esiste una strada da noi attuabile per bloccare la diffusione di tali materiali e ci riserviamo del diritto di cronaca nel riportare le segnalazioni dei lettori. Accogliamo però la tua proposta e proveremo dalle prossime segnalazioni ad oscurare alcuni dati sensibili valutando a distanza di qualche tempo se questo non penalizzi la diffusione del messaggio educativo. In tal caso, grazie anche alla tua riflessione, avremo ottimizzato questo lavoro.
          Grazie!

          Mi piace

  21. vincenzo ha detto:

    Hanno tentato anche con me ma la mia si chiamava MASSOTTI ANNALISA, poi la prassi e tutta come descritto sopra anche la lettera uguale. Roba da matti!!!

    Mi piace

  22. Alessandra ha detto:

    Salve.anche noi abbiamo ricevuto due mail simili.uno che chiedeva i nostri dati per l’invio successivo di un bonifico dalla costa d’avorio di un certo Coel frank e un’altra da una certa annalisa Masotti con copia di carta d’identità e messaggio identico a quello che avete descritto.naturalmente non abbiamo inviato nulla. Diffondiamo….Alessandra

    Mi piace

  23. Paolo ha detto:

    Ciao a tutti, appena successo anche a me, di seguito la sua mail:

    Buongiorno
    Dopo averlo visto le fotografie posso dire che articolo me decide perfettamente allora conferma il mio acquisto ma tengo ad informarli che sono francesi Mi scusi si mi rispondi tardi per quanto riguarda il metodo di pagamento, offro un pagamento per bonifico bancario o per postepay, dunque se siete d’accordo di vendere di me la merce, per favore volete farmi pervenire vostro IBAN, BIC, nome e cognome, indirizzo completo, numero di telefono ed indirizzo completo della vostra banca ed il vostro indirizzo domiciliare per trasmetterli al moi responsabile di banca rapidamente per effettuare il pagamento sul vostro conto, precedentemente il vostro conta accreditato, delegherà una società marittima import-export (www.fedex.com) al vostro indirizzo per il recupero della merce. È io che è incaricato di pagare le spese della spedizione, io spera che siate una persona seria in che posso avere fiducia. Con più fiducia nell’operazione, sono di nazionalità italiana e risiedo in costa d’Avorio sul isola boulay per ragioni professionali. Se hai altre cose che desideri vendere mi può mandare le foto anche prezzi. Gli faccio sapere metà si interessò.

    – iban:
    -Nome :
    -Cognome:
    -prezzo final :
    -Numero di telefono:
    -Indirizzo di casa per il recupero della merce dopo pagamento:

    Per meno di trasparenza vi ho allegato la mia carta d’identità e chiedo anche a vedere la vostra non è perché non mi fido, ma voglio avere un’assicurazione con la persona con cui sto per trattare l’affare.

    Saluti cordiali! LOREDANA PATERLINI

    Signora: LOREDANA PATERLINI

    Mi piace

  24. Federica ha detto:

    Buonasera, è successa anche a me la stessa cosa ieri da due indirizzi differenti.
    I nomi sono Auger Agnes con indirizzo email pastoret2017celine@gmail.com e si spaccia per francese in trasferimento in Costa d’Avorio con la famiglia e Annalisa Massotti con indirizzo annalisamassottia@gmail.com la cui carta d’identità presenta uno svarione nel ritaglio della foto che, grazie tante occhio da grafica, ho potuto notare e la foto si trova su Google in miniatura con sfondo blu.
    Dopo aver inviato a quest’ultima una formale risposta, anche se in verità avrei potuto far scendere tutti i Santi ma ho preferito non passare per cafona, mi ha risposto con lo stesso testo iniziale.

    Mi piace

    • Buongiorno Federica, grazie per la tua segnalazione. Purtroppo i documenti d’identità a volte sono falsificati e altre volte veri e ottenuti con l’inganno. Il tuo report è molto utile, se puoi condividi questo articolo anche sui social. Grazie! A presto!

      Mi piace

  25. Adriana ha detto:

    Ho appena ricevuto la stessa e-mail, fortunatamente ho controllato prima di procedere…grazie!

    Liked by 1 persona

  26. E una storia vecchia come il cucco, la signora paternili ha sporto denuncia di smarrimento del documento nel 2015 ed è vittima di furto di identità. Ormai sto fatto pure le pietre lo sanno.

    Mi piace

  27. Cristina ha detto:

    Stavo per incappare anche io in questa truffa, con carta identità differente.
    Ho tutte le mail, se mi contattate privatamente vi mando tutto il materiale in merito!

    Mi piace

  28. Aldo ha detto:

    Arrivata anche a me la mail di Massotti Annalisa, con carta d’identità e il resto. Ho inviato tutto a Supposta Filosofia

    Mi piace

  29. Giulia ha detto:

    scusate io le ho dato l’iban e poi ho letto qui che si tratta di una truffa.. secondo voi rischio qualcosa?? la carta d’identità non l ho inviata.

    Mi piace

  30. Max ha detto:

    Mi ha contattato oggi ha cambiato nome certa annalisa massotti, voleva i miei dati ,ho solo risposto in privato non so se puo fare qualcosa.

    Mi piace

    • Ciao Max. Grazie per la segnalazione. Se non hai lasciato tuoi dati sensibili non rischi nulla. Solo attento alle email perché il truffatore ora sa che il tuo indirizzo è attivo. Se puoi aiutaci condividendo sui social. A presto!

      Mi piace

  31. Alessandro ha detto:

    Mi ha appena contattato con questa mail: paterlini2000loreda@gmail.com.

    Ma la truffa in cosa consiste? Fa il bonifico e poi lo cancella? O propio non lo fa e manda cmq a ritirare la merce?

    Maledetta!

    Mi piace

    • Ciao Alessandro, grazie per la segnalazione. Invia una finta ricevuta senza effettuare il bonifico. Se puoi aiutaci a diffondere condividendo questo articolo sui social. A presto!

      Mi piace

  32. Santo ha detto:

    Ho ricevuto anch’io una mail da questa persona ma come lei ce ne sono tantissimi
    Ho già avuto a che fare con certe persone ma per fortuna senza danni perché ho capito subito che si trattava di truffatori

    Mi piace

  33. Andrea ha detto:

    Ciao! Oggi ho messo un po’ di annunci su subito e mi ha contattato ben due volte la signora Annalisa Massotti (annalisamassotti30@gmail.com , ma non vorrei sbagliare, le ho cestinate subito) e pochi minuti fa mi contatta l’utente SIGNORE PLATINI (già partiamo male, tifo Roma) che mi scrive:

    Ciao
    per favore contattami all’indrizzio email (zandt99wladimir @ gmail ) . com
    l’articolo e ancora disponibile??

    Su questo non ho trovato riscontri online ma sicuramente puzza un po’

    Mi piace

  34. Andrea ha detto:

    Ah, invece un paio di mesi fa mi aveva scritto l’irreprensibile DURAND Antoine Paul Henri

    Salve,
    sono interessato, mi contatti in privato con le foto su questa e-mail seguente
    durand999paul@ g m a i l . c o m

    Ovviamente ignorato

    Mi piace

  35. Andrea ha detto:

    Ciao, ti ho inviato tutte le mail. Consiglio di fare un post unico con i tanti nomi di questi truffatori che girano, lo condividerò volentieri. Ciao!

    Mi piace

  36. Rachele ha detto:

    Mi è successo la stessa cosa cosa posso fare sono spaventatissima

    Mi piace

    • Fai attenzione alle mail che ti potrebbero arrivare. Se vuoi puoi rivolgerti alla polizia postale. Ti consigliamo comunque di non rispondere più alle sue mail. Se puoi condividi sui social questo articolo per aiutarci a diffondere. A presto!

      Mi piace

  37. Rachele ha detto:

    Mi è successo la stessa cosa vi prego aiutatemi ho dato L IBAN del mio ragazzo la mia carta di identità la foto e la patente del mio ragazzo aiuto vi prego

    Mi piace

  38. Giovanni ha detto:

    Stessa identica cosa è capitata a me ieri.
    Già avvertita la polizia postale. Il falso nome e falsa carta d’identità di Annalisa Masotti residente a Impruneta, ovviamente non esiste!

    Mi piace

  39. sergio ha detto:

    BUONGIORNO STESSA COSA ANCHE A ME OGGI, LA COSA MI PUZZAVA MOLTO DI BRUCIATO, POI HO VISTO LA SEGNALAZIONE VOSTRA E NON HO FATTO NULLA….CMQ NON AVREI FATTO NULLA PERO’ GRAZIE X LA CONFERMA

    Mi piace

  40. jukas ha detto:

    segnalo nuovo indirizzo mail di annalisa massotti: annalisa1997victoire@gmail.com
    poi ho ricevuto un ulteriore contatto da un +22 con un certo gilles

    tutto non attendibile, non ho risposto

    Mi piace

  41. Antonio ha detto:

    a me ha contattato annalisa massotti e purtroppo ho dato iban e dati anagrafici. cosa devo fare?

    Mi piace

    • Ciao Antonio, fai molta attenzione a possibili prossime mal false dalla tua banca. Potrebbero provare a usare il tuo codice fiscale. Grazie per il tuo supporto. Se puoi condividi sui social questo articolo. A presto!

      Mi piace

  42. Alessia ha detto:

    Anche io ho ricevuto una mail identica da Annalisa Masotti con carta d’identità e numero di telefono +255 41 27 47 32, email utilizzata analissa34massotti@gmail.com, è evidente anche l’errore di trascrizione nella mail di nome e cognome che risultano Analissa Massotti

    Mi piace

    • Ciao Alessia. Grazie per la tua segnalazione che sarà sicuramente utile ad altre vittime di questo tentativo di truffa. Se puoi condividi questo articolo sui social. Grazie. A presto!

      Mi piace

  43. simona ha detto:

    sono stata contattata anch’io………………………per fortuna non ho lasciato nulla

    Mi piace

  44. simona ha detto:

    DENUCIAMO?

    Mi piace

  45. simona ha detto:

    DENUNCIAMO?

    Liked by 1 persona

  46. Paolo ha detto:

    Io ho collezionato in una giornata due tentativi palesi di truffa alla nigeriana.
    Prima mi scrive natachasophie80@gmail.com la seguente mail

    Salve

    Grazie di avere risposto alla mia posta.
    Allora sono d’accordo per comperarlo nel suo stato attuale.Per ciò io voi presi di dire agli altri acquirenti cheil vostro bene è già venduto. Per ciò visto che sono di nazionalità Francese attualmente in spostamento per il lavoro così in Costa d’Avorio vista la distanza è preferibile che li pago per bonifico bancario o un ricarico Postepay poiché è il mezzo più affidabile ed il rassicurato.

    Una volta che avrete ricevuto il trasferimento è attualmente che si prenderà un appuntamento per inviare o uno spedizioniere della società di trasporto FEDEX verrà al vostro domicilio per il recupero del mio futuro bene.

    Dunque se siete d’accordo su questo principio poteste bene indicarmi le informazioni seguenti perché possa farvi il trasferimento :

    Nome -Cognome del titolare del conto / Indirizzo di domicilio / Carta D’Identita /
    N°de telefono / il prezzo finale
    IBAN e il nome della vostra banca O Vostra Carta Poste Pay

    Grazie per la vostra comprensione piacevole e resto in attesa di tutte le vostre coordinate bancarie per rendersi non appena possibile alla mia banca per effettuare il trasferimento sul vostro conto

    Ecco la mia cartà d’identità per molto di Garanzia .

    Cordialemente
    sig BATHE NATACHA SOPHIE
    ——–

    ….la signora come scritto allega anche la foto della sua presunta carta d’identità.
    E’ bastato cercare il suo nome su Google per scoprire che si tratta di tipica truffa alla nigeriana.
    Poco fa invece mi contatta invece Loredana (via Subito) con la seguente mail:

    Ciao

    Voglio l’ultimo prezzo contattami sull’indirizzo che è in basso ;
    lory44partelini@gmai l , com

    Prego

    ———

    Anche in questo caso una semplice ricerca di Loredana Partelini mi ha portato alla Loredana Paterlini del vs articolo.
    Grazie e fate attenzione!!!

    Mi piace

  47. Silvia ha detto:

    Ciao, a me è successo oggi!
    L’indirizzo mail è Lory95paterlini@gmail.com.

    Mi piace

  48. Giù. ha detto:

    Me ne sono arrivate tre di truffatrici sotto nome diverso e con il testo uguale a quello che manda la stronza loredana patgerlini che anche questo nominativo sarà probabilmente falso.

    Mi piace

  49. un grazie da piero tutto corrisponde a tentativo di acquisto truffa

    Mi piace

  50. florina cazacu ha detto:

    Buona sera,purtroppo anch’io ci sono cascata in una di queste truffe.Domani vado a fare la denuncia dai carabinieri ;la mia banca è stata già avvisata perchè io ho comunicato l’iban e ho mandato anche una copia della carta d’identità.Appena rimesso l’annuncio con i miei mobili in vendita sono stata ricontattata da altri due truffatori:stesso testo ma indirizzi mail diversi.Quando mi sono rifiutata di pagare la cosi detta tassa per il bonifico in Costa D’avorio ho ricevuto parecchie mail intimidatorie,minacce di denuncia nei miei confronti perchè non volevo vendere i miei mobili.Avvisata già la Polizia postale e domani sporgerò denuncia anche in caserma.Mi sto chiedendo:MA NON SI USA PIU’ DI ANDARE AL LAVORO?Visto che in due giorni mi hanno contatta in 3 truffatori.Ecco :
    Marc:la merce è in buono stato io sono interessa
    contatto io sulla mia mail privata..: ya6soman (at) g mai l . c om
    Ciao.
    Dumon: ciao

    l’articolo è disponibile?? contatto io alla posta personale (dumonjmarcos @ gmail) . c o m
    Tiziana Laura tiziana02laura@gmail.com(la persona interessata ai miei mobili)
    Spero di poter essere d’aiuto per altre persone.ATTENZIONE!!!!!

    Mi piace

    • Ciao Florina, grazie per la tua denuncia anche qui! Se puoi aiutaci a diffondere questo articolo condividendo sui social. Purtroppo ci sono ancora molte persone non informate che distrattamente possono essere truffate e questo aumenta il numero di truffatori. A presto!

      Mi piace

  51. nadia falconi ha detto:

    anche a me è arrivata quest’email da questa tipa …ma mi è subito puzzata !

    Mi piace

  52. silvia ha detto:

    ho subito anch’io questa truffa e purtroppo ho inviato i miei dati per bonifico ora mi hanno contatto ma capendo in ritardo che si trattava di una truffa non ho inviato denaro cosa devo fare in questo caso hanno il io codice iban

    Mi piace

    • Ciao Silvia dovrai fare molta attenzione alle comunicazioni che ti arriveranno. Potrebbero fingersi la tua banca. Grazie per il tuo supporto. Se puoi condividi sui social questo articolo. A presto!

      Mi piace

  53. Gianluca ha detto:

    Non pensavo arrivasse anche a me, e invece…
    Peccato non avere tempo da perdere per prenderli un po’ in giro.
    Stesso documento e nome. Ovviamente mandati a quel paese e avanti così.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: