Larga la strada stretta è la via, dite la vostra che io dico la mia

Grazie al nostro lettore Fabrizio, ecco pubblicato il passaporto usato da un truffatore che su subito.it ha cercato di truffare Fabrizio chiedendo l’invio del prodotto messo in vendita a fronte del suo finto pagamento.

(Le mail sono riportate nell’articolo precedente qui )

Ecco il documento:

PASSEPORT

CONSOLIN

Rémi Pierre

Republique Francaise

Che bella foto però!

passaport_truffa

Annunci

Commenti su: "CONSOLIN REMI. Passaporto falso" (4)

  1. angela ha detto:

    Buongiorno, anch’io sono stata contattata da un certo Julien Molina, medesima struttura e contenuti nella e-mail di richiesta. Con me è stato alquanto sfortunato, ha ” beccato la persona sbagliata” in quanto criminologa ho subito avuto il sentore di una modalità truffaldina. Fatte attenzione, questi soggetti sono spesso abili nel proporsi. ragionate sempre e diffidate delle situazioni troppo allettanti in termini di facilitazione e bonarietà.

    Mi piace

    • Ciao Angela, molto bene, per fortuna ogni tanto trovano anche loro le persone “sbagliate”. Se vuoi puoi inviarci la mail truffaldina con i dati e la pubblichiamo. Grazie e a presto!

      Mi piace

  2. Paola ha detto:

    Anche io ho ricevuto una mail molto simile con allegato documento d’identità, tale Remi Claude Houssel. Per fortuna ero già a conoscenza di questo tipo di truffa e l’ho potuta evitare… Come dico sempre, fidarsi è bene, non fidarsi è un colpo di genio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: