Larga la strada stretta è la via, dite la vostra che io dico la mia

Sempre via mail può arrivare una comunicazione apparentemente inviata da PostePay contenente un allegato che è un virus creato per rubare i vostri dati di carta di credito. La truffa parte con una richiesta di aggiornamento dati.

Ecco la mail:

Da: Postepay_Informa@postepay.it

Oggetto: Situazione aggiornata al 21/01/2014

Allegato: Aggiornamento.zip (2KB)

In conformita con il regolamento del’unione europea, dal giorno

21/01/2014 per poter utilizzare tua carta on line, si rende necessario il completamento del file in allegato.

A guardar bene sembra proprio che manchi qualcosa a questo regolamento del’unione europea… Ah ma no! sarà solo una “l” a “del'”. Mai stata così puntuale l’unione europea nelle segnalazioni, no?

Come al solito il link inserito in questo articolo non porta al virus della mail, ma ad un blog che sostengo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: